Um espaço italianinho e maluco
Domingo, 7 de Dezembro de 2008
Bella stronza

Marco Masini - Bella stronza - letra (a música está aqui)

 

Bella stronza...che hai distrutto tutti i sogni
della donna che ho tradito
che mi hai fatto fare a pugni con il mio migliore amico
e ora mentre vado a fondo tu mi dici sorridendo
ne ho abbastanza
Bella stronza...che ti fai vedere in giro
per alberghi e ristoranti
con il culo sul ferrari di quell'essere arrogante
non lo sai che i miliardari anche ai loro
sentimenti danno un prezzo
il disprezzo...perché forse io ti ho dato troppo amore
bella stronza che sorridi di rancore...
Ma se Dio ti ha fatto bella come il cielo e come il mare
a che cosa ti ribelli di chi ti vuoi vendicare
ma se Dio ti ha fatto bella più del sole e della luna
perché non scappiamo insieme non lo senti questo
mondo come puzza
Ma se Dio ti ha fatto bella come un ramo di ciliegio
tu non puoi amare un tarlo tu commetti un sacrilegio
e ogni volta che ti spogli non lo senti il freddo dentro
quando lui ti paga i conti non lo senti l'imbarazzo
del silenzio
perché sei bella bella bella
bella stronza che hai chiamato la volante quella notte
e volevi farmi mettere in manette
solo perché avevo perso la pazienza...la speranza...
sì...bella stronza
Ti ricordi...quando con i primi soldi
ti ho comprato quella spilla
che ti illuminava il viso e ti chiamavo la mia stella
quegli attacchi all'improvviso che avevamo noi di
sesso e tenerezza
bella stronza...sì perché forse io ti ho dato troppo amore
bella stronza che sorridi di rancore...
Ma se Dio ti ha fatto bella come il cielo e come il mare
a che cosa ti ribelli di chi ti vuoi vendicare
ma se Dio ti ha fatto bella più del sole e della luna
esci dai tuoi pantaloni mi accontento come un cane
degli avanzi
perché sei bella bella bella
mi verrebbe di strapparti quei vestiti da puttana
e tenerti a gambe aperte finché viene domattina
ma di questo nostro amore così tenero e pulito
non mi resterebbe altro che un lunghissimo minuto
di violenza
e allora ti saluto...bella stronza


Assuntos:

publicado por Il Conte às 19:59
link do post | comentar | favorito
|

arquivos

Outubro 2010

Setembro 2009

Julho 2009

Junho 2009

Maio 2009

Abril 2009

Março 2009

Fevereiro 2009

Janeiro 2009

Dezembro 2008

Novembro 2008

Outubro 2008

Setembro 2008

Agosto 2008

Julho 2008

Junho 2008

Maio 2008

Abril 2008

Março 2008

recentes

Terrinha

Countdown

Dia insonso

Às veses eles voltam....

Onore e Gloria

Dois novos amigos

Português levanta o cú do...

Salvar Portugal

Boa vida

Uma vida muito real.

Assuntos

a.o.i.

aborrecimento

acordo ortográfico

aktion t4

amizade

amor

anjo mudo

appena prima di partire

arquitectura fascista

asmara

beppino englaro

berlusconi

blackberry

blog

brasil

brasileiros

cacao meravigliao

camões

caprichos

carro

carros

cersaie

cesare battisti

chatice

codigo ladrões romenos

criminalidade

criminosos romenos

crise

democracia

desejo

dinheiro

direito à vida

duce

eluana

eluana englaro

emprego

emprego portuguesinho

eritreia

europa

europa de lepanto

eutanasia

ezra pound

fascismo

federico moccia

felicidade

ferias

flaminio maphia

forças armadas

fragmentos discurso amoroso

futebol

gratidão

hammarberg acorda!

hitler

ho voglia di te

homem estupido

humor

ilusões

imigração sem travões

italia

italia aos italianos

l'aquila

lula

luta à anarquia

luta à criminalidade estrangeira

maluquice

mara carfagna

mulher

mulheres

musica

musica italiana

nautica

officina del tempo

papagaios

perigo imigração

perigo imigrados

perigo romenos

ple

portugal

português língua estrangeira

problema criminalidade

problema romenos

problemas imigrados

racismo

relógios

relogios

rolex

romenos

saudade

saudades

segurança

sonhos

stronza

terrinha

tiziano ferro

trabalho

vida

violencia

violencia contra as mulheres

zero assoluto

todas as tags

links
feeds
pesquisar